Tag: ‘ShakeItPhoto

ShakeItPhoto si aggiorna e aumenta la risoluzione

Risoluzione piena ma meno saturazione e contrasto

di fotogriPhone
1 dic 2010

ShakeItPhoto (€ 0.79), una delle prime app simil-polaroid, e sicuramente una delle più amate (ecco la nostra recensione della versione precedente), ha finalmente conquistato la risoluzione piena!

In effetti, dall’avvento dell’iPhone 3gs (ed ancor più dopo il lancio di iPhone 4), un formato di immagine di poco superiore ai 1000 pixel andava un po’ strettino a tutti.

E così gli amici di BananaCameraCo si sono dati da fare: proprio oggi è uscito l’aggiornamento, che porta a 1536×1516 il formato su 3gs e 1900 x 1900 su iPhone4.

Altra novità, l’inserimento della “community section” con i principali social network su…

Africa through iPhone: Collana Maasai

Tanzania

di fotogriPhone
24 ago 2010

Africa through iPhone by Stefano Pesarelli.

Le donne Maasai vestono le rigide collane di perline colorate durante le…

Africa through iPhone: il Maulid

Tanzania

di Stefano Pesarelli
9 ago 2010

Africa through iPhone by Stefano Pesarelli.

Tanzania: Studentessa della scuola coranica durante…

Africa through iPhone: Figure nel paesaggio

Tanzania

di Stefano Pesarelli
27 lug 2010

Africa through iPhone by Stefano Pesarelli.

Assorbiti dal panorama, due figure, ritratte immobili, diventano…

Africa through iPhone: John Chilembwe

Malawi

di Stefano Pesarelli
25 lug 2010

Africa through iPhone by Stefano Pesarelli.

Il Reverendo John Chilembwe ritratto su ogni banconota…

Africa through iPhone: Coca Cola

Malawi

di Stefano Pesarelli
18 lug 2010

Africa through iPhone by Stefano Pesarelli.

Coca Cola avvia anche in Malawi un programma finalizzato a realizzare…

Africa through iPhone: African barber shop

Lilongwe (MALAWI)

di Stefano Pesarelli
16 lug 2010

Africa through iPhone by Stefano Pesarelli.

Le due immagini, spezzate da un filo, sono in corto circuito, ma profondamente…

In viaggio: zeromillemaremontagna di Attilio Lauria

una visionaria gita in Vespa in compagnia dell'iPhone

di fotogriPhone
11 giu 2010

Raccogliendo il nostro appello ad alimentare questa nuova sezione del blog, Attilio Lauria ha condiviso con noi il suo set fotografico (qui il link all’intero set) “zeromillemaremontagna” (35km per salire -in vespa- dal mare, ai 1000mt del valico Crocetta): una serie di iPhoneografie ricche di suggestioni oniriche, complici tiltshift e shakeitphoto.

A noi hanno ricordato un po’ alcune scene di David Lynch (e scusate se è poco!).

Abbiamo deciso di pubblicare anche il breve scritto, altrettanto visionario, che Attilio ha accompagnato alle foto: ecco qui.

26 maggio 2010, mercoledì, pomeriggio di sole.
Da non sopportare pareti,…

sisTers – fotogriPhonografia

di icyThings
29 gen 2010

Mi piace andare in treno. Perché non sono pendolare. Leggo studio penso ascolto musica navigo faccio foto. Non ho mai l’ansia di dover arrivare ad un orario stabilito. E tutto è più sereno, anche  l’inevitabile ritardo.

Anche il rumoreggiare della famigliola che ho seduta accanto. Il bambino non la smette di frignare. Fosse in fasce. Ha  almeno tre anni invece e la sorellina più grande lo incita a non  interrompersi. Non mi alzo. Troppo pigra. Tanto sono serena. Non metto nemmeno gli auricolari. Ma sfodero l’iPhone. E lo punto. Fingendo di far dell’altro. Non verso il bambino. Quello no. Troppo banale un bambino che piange. Ma…

tunehell – fotogriPhonografia

di fotogriPhone
17 gen 2010

Come molte città del Nord Italia, anche Piacenza, dove vivo, è una città quasi monocromatica. I toni sono neutri, i colori prevalenti sono i grigi e i marroncini: pietre e mattoni. Anche la gente si adegua ai toni prevalenti: persino gli abiti rispettano questi colori, per non parlare delle automobili. E così, sapendo di non potere contare sul contrasto cromatico, per fare qualche foto si cercano altri punti di interesse, magari un elemento grafico di gusto contemporaneo che spicchi nel contesto storico un po’ imbalsamato delle vie del centro. E’ questo il caso di questo scatto: un adesivo pubblicitario su un cartello stradale in primo piano, sullo sfondo della strada…

Parma, una mattina di novembre non troppo fredda.

Gironzolo, un po’ a caccia di qualcosa da fotografare e un po’ (soprattutto) di un posto dove mangiare qualcosa, prima di andare ad una riunione di lavoro. Questo fiore giallo cattura la mia attenzione: sembra che abbia avuto la mia stessa idea… sembra che anche lui scruti il déhors del ristorantino per capire se è quello il posto che andava cercando :-)

Mi piace il contrasto tra il viola delle sedie ed il giallo del fiore. Dopo qualche prova, decido di infrangere parzialmente la regola dei terzi: la posizione centrale del soggetto (visto ”di spalle”), in questo caso, aiuta ad attribuire scherzosamente al fiore il ruolo di…

Senza la pretesa di avere scoperto nessuna ricetta infallibile, provo a mettere nero su bianco alcuni consigli da principiante -come sono anch’io- utili per iniziare (e continuare) a produrre delle buone fotogriPhonografie.

Questa miniguida sarà composta da 3 parti:

1) app indispensabili

2) app (molto) utili

3) consigli per scatto, composizione ed editing

Il primo passo da compiere è dunque quello di procurarsi alcune app essenziali. Elenco qui quelle che per me sono indispensabili:

- shakeitphoto (€ 0.79) : per scattare delle foto in stile polaroid. E’ disponibile sul blog una recensione completa.…

ShakeItPhoto: polaroid su iPhone

di fotogriPhone
11 gen 2010

ShakeItPhoto (0,79 €) è una bellissima applicazione per rendere l’effetto della foto istantanea a forma quadrata tipo polaroid. Si possono sia scattare che trasformare foto già presenti in libreria. L’applicazione ha il grandissimo merito di produrre immagini quasi sempre decenti anche da foto “così così”: meriti che sono da attribuire in parte alla forma quadrata e alla cornice bianca che punta l’attenzione sul soggetto ritratto, in parte al processo di editing automatico che aumenta il contrasto dell’immagine, satura i colori e aggiunge un poco di vignettatura. Il risultato finale è quello di un’immagine vagamente vintage e molto “presente”.

L’utilizzo dell’applicazione è immediato: sul 3gs funziona il tap-to-focus,…

pedalando – fotogriPhonografia

di fotogriPhone
10 gen 2010

Pedalando in bicicletta, ho pensato di provare a sperimentare uno scatto in movimento. E’ uno scatto che sarebbe quasi impossibile con ogni altra macchina fotografica diversa da un cellulare (a meno di non volere cadere rovinosamente a terra :-) ).

Questo è il risultato: l’ho trovato abbastanza piacevole, sia per il senso di movimento dato dal mosso, accentuato dal fatto che la pavimentazione fosse in cubetti di porfido, sia dal contrasto tra il rosso del campanello e i grigi degli altri elementi. La foto, scattata con la fotocamera “di serie” dell’iPhone, è stata poi sottoposta al processo di “polaroidizzazione” di shakeitphoto (leggi la…

spiraglio – fotogriPhonografia

di fotogriPhone
10 gen 2010

Camminando per le vie del centro, ho notato un antico portone di legno, dipinto con un colore verde-blu. Il portone ha le assi piuttosto sconnesse, ed è sufficiente avvicinare l’occhio per sbirciare all’interno del cortile. Sul fondo del cortile c’è un edificio, probabilmente un’antica scuderia trasformata in garage. Niente di speciale, ma ho provato comunque a sostituire al mio occhio quello dell’iphone. Ho inquadrato la scena applicando la cosiddetta regola dei  terzi per rendere armonica l’immagine; ho scelto di tenere a fuoco il particolare in primo piano (le imperfezioni dello spiraglio tra le assi del portone), in modo da ottenere l’effetto sfocato sull’edificio in fondo, anche per valorizzare…