Tag: ‘texture

Distressed FX (€ 0.89->gratis) si trova oggi in offerta gratuita: è un’ottima applicazione per arricchire le immagini con texture di ottima fattura (prodotte dall’artista statunitense Cheryl Tarrant). I risultati, delicatamente pittorici o sfacciatamente texturizzati, possono essere personalizzati diminuendo/aumentando la quantità di texture e agendo su saturazione/contrasto/luminosità/sfocatura. Si tratta di un’app universale, ottimizzata anche per iPad.

Link App Store: Distressed FX (€ 0.89->gratis)

ScratchCam FX a metà prezzo

Textures, graffi ed effetti per invecchiare le foto

di fotogriPhone
23 mar 2012

Se siete in cerca di una buona app che antichizzi le vostre foto applicando textures, graffi ed effetti da foto invecchiata, non dovreste perdervi l’offerta di oggi, ScratchCam FX (€ 1.59 -> 0.79) alla metà del suo prezzo abituale.

L’app offre un accattivante mix tra effetti one touch (quindi di semplicissimo utilizzo) e personalizzazione, potendo scegliere come miscelare texture, cornici, gamme di colore, definendo effetti favoriti e preset.

A seguire trovate un esempio di foto trattata con ScratchCam FX: vi consiglio anche di dare un’occhiata al gruppo Flickr ufficiale, per apprezzare le possibilità creative offerte da questa semplice ma intrigante…

#1.2 Editing TUTORIAL: Semifinished by HeDyna

Applicare texture e sovrapporre le foto

di icyThings
7 nov 2010


In attesa di scegliere il vincitore del secondo contest dell’Editing LAB, che si è chiuso formalmente ieri, vi proponiamo l’ultimo tutorial del primo contest.
‘autrice dell’immaigne è HeDyna che ci presenta il suo processo tecnico e creativo.

IN QUESTO TUTORIAL / IN THIS TUTORIAL:

  • Sfocare solo una parte di foto con Blur FX
    Blur a portion of image using Blur FX
  • Scontornare e sovrapporre le foto con Juxtaposer
    Cut out and blend two images with Juxtaposer
  • Applicare texture con Iris Photo Suite
    Apply a texture to a photo with Iris Photo Suite
  • Applicare effetti lo-fi random con Plastic Bullet
    Apply random lo-fi effects with Plastic Bullet

Minitutorial: “hipstamatizzare” una foto

Applicare gli stessi effetti e bordi di Hipstamatic a una foto già scattata

di fotogriPhone
16 giu 2010

Uno dei pochi “difetti” di Hipstamatic, a detta di molti utenti, è costituito dal fatto che l’app è progettata per operare unicamente “live” e non su immagini di libreria.

Ammesso che questo sia effettivamente un difetto (a me, in fondo, piace anche questo aspetto di immediatezza e di unicità che la rende in qualche modo ancora più simile ad una fotocamera a pellicola), può essere comunque interessante a volte ricreare gli effetti tipici di Hipstamatic anche su immagini già scattate, magari di formato non quadrato.

Impossibile? E perché mai? in fondo Hipstamatic principalmente applica…

PictureShow 2.0: aggiunti nuovi effetti e bordi, luci, texture

Un'applicazione quasi completa

di icyThings
1 giu 2010


PictureShow (€ 1,59) approda alla versione 2.0 e diventa un’app davvero completa. L’avevamo già recensita (qui l’articolo) apprezzandone la semplicità d’utilizzo e la possibilità di aggiungere testo alle foto. In questa nuova release sono state aggiunte novità interessanti.

Prima cosa che si nota è l’interfaccia grafica, che si allontana dallo standard iPhone ed abbraccia quello stile retrò e instant camera molto di moda in questo momento.

Sono stati aggiunti 11 effetti: VintageBlue, YellowGel, IndigoHalo,VintageGreen, GreenCross, RedFilm, VintageYellow, Vanished, Retro, CrossHalo, Cinema, ColorShake.
Vi ricordiamo quelli già presenti nella prima versione: Lomography, Holgagraphy, Instant, Noire,

FotoMuse: app per la sovrapposizione artistica di immagini

Bordi e layers cumulativi

di maurob
20 mar 2010


FotoMuse (€ 2.39) fa parte di quel bel gruppo di apps che offrono effetti di doppia esposizione e sovrapposizioni multilayers.

FotoMuse è una app creativa che produce piacevoli effetti vintage anche se gli stessi, a volte, risultano piuttosto casuali. Le immagini elaborate e trasformate da FotoMuse ricordano un po’ la dagherrotipia.
È sicuramente un’app interessante e dalle buone potenzialità, ma purtroppo con qualche difetto che ne limita il campo d’applicazione.

Lavora solo sulle immagini già presenti nel nostro iPhone e non offre la possibilità di scattare foto direttamente dall’app. Questa non è affatto una limitazione, anzi trovo sia sempre preferibile poter lavorare…

ShowCase: le iPhoneografie di MAT!?

di fotogriPhone
10 feb 2010

Grazie all’immenso mondo di Flickr si entra in contatto con tanti fotografi iphone, molti dei quali interessanti, alcuni  particolarmente originali. In tema di originalità, dobbiamo sicuramente iniziare questa nuova rubrica  presentando lo showcase di MAT!?

“Ciao, io sono MAT!?, 31enne di Roma… e lavoro nella pubblicità!
Mi piacciono le Lomo, e ne ho due (Diana F+ e Diana Mini), con cui sono solito fare moltissime fotografie… ma non posso sempre portarmele dietro… andando spesso in giro per Roma per lavoro, mi sono ritrovato (per caso) a scattare foto con il mio iPhone…

…mi divertiva quello che facevo, ma avevo sempre i miei gusti…

Fa un po’ impressione pensare che fino a un paio di giorni fa ci fosse il sole: in questo momento preciso in cui sto scrivendo, fuori mancano solo le renne e poi sembra proprio di essere in Lapponia.

Però lunedì o martedì era una giornata così bella, così perfetta, che sembrava un quadro del Rinascimento italiano…

Ho scattato questa foto, perché mi piaceva la luce e la prospettiva. Poi, visto che in questi giorni sto testando tutte le applicazioni che permettono le doppie esposizioni (l’ultima è qui, appunto) e le sovrapposizioni di più immagini, ho deciso di giocare un po’… La…

BlendCamP Lite (gratis), comparso oggi su Appstore, è  quasi identico a BlendCam,  già recensito nella prima puntata della nostra carrellata di programmi sull’esposizione multipla, eccezion fatta per la possibilità di sovrapporre solo due immagini, prima di procedere al salvataggio, e per l’interfaccia differente. Come l’altra applicazione, prodotta dai medesimi programmatori, permette di utilizzare sia foto di libreria che scatti prodotti sul momento.
I parametri che possono essere impostati su ciascuna delle due  immagini sono i seguenti: Brightness (attraverso un comodo slider), Black&White, Sepia, Negative. Inoltre ogni immagine può essere ruotata (a scatti di 90°), specchiata, inquadrata in maniera differente (zoomandola, mantenendo proporzioni identiche all’immagine originale),…